Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Politiche giovanili

 
 



 
 

"Smart city del futuro. La transizione green dell'economia del Trentino" - Il contest Ŕ previsto dal 13 gennaio al 31 maggio 2023

Un progetto che porta nella scuola il tema della sostenibilità ambientale e coinvolge i giovani nella ricerca di soluzioni innovative in risposta alle sfide legate al cambiamento climatico e all'ambiente - iscrizioni entro il 20 dicembre 2022

Contest Smart City del Futuro

Per preservare la nostra salute e quella del nostro pianeta è fondamentale integrare il tema della sostenibilità all'interno del sistema educativo. L’istruzione è intrinsecamente intrecciata con la sostenibilità attraverso competenze integrate nel curriculum e riconosce come gli aspetti della sostenibilità (ambientale, sociale, culturale ed economica) siano interconnessi, collegati e integrati nelle discipline e nelle materie. 

Educare alla sostenibilità significa mettere le persone in condizione di pensare in modo olistico e di mettere in discussione le visioni del mondo alla base del nostro attuale sistema. In particolar modo l’educazione alla sostenibilità ambientale sviluppa conoscenze, competenze e attitudini per pensare, pianificare e agire con empatia, responsabilità e cura per il nostro pianeta. Allo stesso tempo, incoraggia le nuove generazioni a diventare pensatori sistemici e critici e a cogliere le opportunità di cambiamento insieme a tutti coloro che si preoccupano dello stato presente e futuro del nostro pianeta a partire dalla dimensione locale.

Le proposte elaborate verranno valutate da un team di esperti e ricercatori della Società Siram Veolia, leader mondiale nei processi di decarbonizzazione, energia sostenibile, transizione ecologica e ricerca per nuove energie rinnovabili.

Il team vincitore del contest sarà accolto dai ricercatori che mostreranno le nuove frontiere della transizione ecologica nell’ambito della sostenibilità ambientale e dell’economia circolare.

GLI OBIETTIVI

1. formare le cittadine e i cittadini del futuro ad una maggiore sensibilità alle tematiche della sostenibilità ambientale e dell’economia circolare;
2. incoraggiare ad agire individualmente e con gli altri per trasformare la nostra società e contribuire ad un futuro sostenibile per tutti.

DESTINATARI

Insegnanti, studenti e studentesse delle scuole secondarie di II grado, questo il link per conoscere i dettagli del programma e le modalità di partecipazione.

Le iscrizioni sono aperte fino al 20 dicembre 2022. Il percorso formativo e il contest sono aperti ad un massimo di 5 classi, farà perciò fede l'ordine di arrivo delle domande di iscrizione.

 

 

 

 

 
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy